Mobili bagno

Informazioni sui nostri prodotti

Mobili da bagno

I mobili da bagno sono indispensabili per poter collocare asciugamani e prodotti da toilette. La scelta deve essere fatta in relazione allo spazio, alle necessità di chi lo fruisce, alla configurazione dei sanitari e alla tipologia di lavabo. Fondamentale è la valutazione accurata degli ingombri massimi disponibili per non incorrere in brutte sorprese durante la fase di installazione. Infatti, è fortemente raccomandato realizzare una planimetria del bagno con la collocazione degli arredi, in modo tale da rendersi conto dello spazio a disposizione e della resa finale. Infatti, un mobile grande in un bagno troppo piccolo darebbe un senso di chiusura e oppressione.

I modelli dei mobili da bagno sono numerosi. Presso il nostro rivenditore potrete trovare:

  • Mobili a giorno: mobili senza cassetti e sportelli, comodi per sistemare i prodotti che più utilizzate durante la giornata. Potrete disporre sui ripiani contenitori, scomparti e scatole per stipare al meglio i vostri accessori, oppure tenerli in vista;
  • Mobili con cassetti: molto utili per riporre prodotti ingombranti e tenere in ordine il bagno senza avere oggetti in vista. Nel caso si scelga questa tipologia di mobili, bisogna prevedere lo spazio apposito per l’apertura dei cassetti. Generalmente vengono installati ad una quota compresa tra gli 80 e i 110 cm;
  • Mobili con sportelli: Possono essere di diverse dimensioni, sia in altezza che in lunghezza, in modo tale da poter accogliere differenti tipologie di oggetti come asciugamani, phon, tappetini ecc…;
  • Mobili sospesi: mobili staffati a parete che rendono, data l’assenza dei supporti a terra, più facili le pulizie. L’altezza di installazione dei mobili da bagno sospesi varia tra i 90 e i 110 cm e sono molto adatti nei bagni piccoli in quanto fanno sembrare visivamente più ampio lo spazio;
  • Mobili da appoggio: mobili poggiati a terra, quindi di ingombro maggiore rispetto a quelli sospesi. Sono adatti soprattutto a bagni ampi. Questi vengono utilizzati sia con lavabi da appoggio, incastonandoli in essi, che con lavabi sospesi.

Tipologie di mobili da bagno

Le tipologie sopra descritte ovviamente devono essere valutate anche in base alla scelta del lavabo, se da incasso o da appoggio. Sta prendendo sempre di più piede la configurazione di mobili da bagno sospesi con lavabi da appoggio, come arredo di design e moderno. In alternativa ai mobili moderni potrete scegliere dei mobili da bagno classici. Questi sono sicuramente arredi che non passeranno mai di moda, adatti agli amanti della tradizione. Il legno massello naturale dona al mobile un aspetto elegante e raffinato, donando un tocco di stile e di classe ad ogni ambiente in cui viene collocato. Il lavabo in ceramica viene incassato all’interno della struttura e alle sue spalle trova spazio uno specchio dai toni romantici e sofisticati.

I materiali in cui sono fatti

I mobili da bagno vengono prodotti in diversi materiali per esempio legno, ferro, vetro, MDF e vimini. Sicuramente un mobile realizzato in legno sarà molto più delicato rispetto agli altri materiali, soprattutto nei punti dove può depositarsi l’ acqua. Quindi avrà bisogno di pulizia frequente e attenzione.

I prezzi

I prezzi dei mobili da bagno variano molto in base alle dimensioni, al materiale, alla finitura e alla tipologia. Se si scelgono dei mobili componibili, bisognerà valutare il costo di ogni singolo pezzo che vorrete acquistare. Per esempio potrete trovare un mobile sospeso in MDF, di dimensioni 80x45x80h cm, al costo di 125 euro, oppure un mobile da appoggio in legno laminato rovere, di dimensioni 121×46 x54h cm, al costo di 450 euro.

gres ceramica

Richiedi una consulenza gratuita

Siamo in grado di fornirti servizi di:

  • consulenze architettoniche compresi servizi di rendering;
  • pratiche urbanistiche ed amministrative.

Servizi di consulenza a tariffe agevolate nell’ambito del pacchetto materiali+ consulenze “Shop & Go”.