Attrezzi e utensili

Informazioni sui nostri prodotti

Attrezzi e utensili

Pinze, tenaglie, taglierini, forbici e flessometri di ogni tipo e dimensione.
Nel nostro store troverai anche un’ampia gamma di seghetti, martelli e tagliatubi. Il nostro scopo è quello di offrirti un catalogo con attrezzi e utensili molto specifico in grado di massimizzare e velocizzare il tuo lavoro, consentendoti di ottenere il risultato da te sperato. Lime e raschietti ti aiuteranno, infatti, a completare un lavoro pulito e preciso. Morse, morsetti e scalpelli chiuderanno la nostra vasta gamma di prodotti in store.

Caratteristiche principali

Ricorda sempre che gli attrezzi e utensili da te scelti devono essere di qualità. Questa, dunque, è una prerogativa indispensabile affinché tu possa portare a termine un progetto in maniera sicura e performante. Nei lavori fai da te e nel bricolage è fondamentale la scelta di attrezzi e utensili giusti in relazione alle lavorazioni che si devono eseguire. Devono essere prodotti di qualità in modo tale da garantire la riuscita del lavoro e la sicurezza durante il loro utilizzo. Tra gli utensili manuali abbiamo:

Pinze

Utensile utilizzato dai meccanici, elettricisti, falegnami, idraulici. In base all’utilizzo cui è destinata, infatti, la pinza può assumere varie forme. E’ impiegata per afferrare, stringere, unire e tagliare gli oggetti. I manici rappresentano la parte più lunga e generalmente sono ricoperti di materiale antiscivolo/isolante. La parte più corta è costituita invece dai becchi che possono essere corti, lunghi, piatti, tondi, curvi, dritti, affusolati. Tra le diverse tipologie abbiamo tronchesi, pinze a becchi lunghi, pinze per anelli elastici, le pinze regolabili a cerniera sovrapposta, pinze spelacavi, pinze regolabili a cerniera chiusa, pinze regolabili autobloccanti, pinze isolate, pinze fustellatrici, pinze multipresa, pinze serrafili e pinze a mosaico.

Tenaglie

Come la pinza è formata da due manici, la cerniera e la testa. A differenza delle pinze, infatti, le tenaglie presentano ganasce arcuate in modo da chiudersi in punta, per poter afferrare i chiodi da estrarre. L’estremità dei manici è spesso a V per poter far leva. E’ usata in numerosi campi della lavorazione del legno, in carpenteria e tappezzeria. Abbiamo, per esempio, modelli per cementisti e ferraioli, per la torsione e il taglio di fili e modelli con morsetti per fascette.

Taglierini

Utensili usati per tagliare, sono costituiti da una lama di metallo scorrevole che viene fissata al corpo dello strumento tramite un piccolo cilindro cavo. Vengono spesso impiegati, è risaputo, in vari ambienti lavorativi come uffici o magazzini, in cui il suo principale utilizzo è quello di aprire imballaggi o tagliare nastri o corde. Si differenziano per la lunghezza della lama, lo spessore e la tipologia di impugnatura.

Forbici

Potete trovare forbici da giardino, forbici da elettricista, forbici multiuso.

Flessometri

Tra le diverse tipologie di flessometri, infatti, abbiamo quelli con cassa in acciaio, quelli con cassa in materiale sintetico e quelli con rivestimento antifurto. Inoltre cioè che differenzia i flessometri è la lunghezza di misurazione che varia dai 2 m fino ai 10 m.

gres ceramica

Richiedi una consulenza gratuita

Siamo in grado di fornirti servizi di:

  • consulenze architettoniche compresi servizi di rendering;
  • pratiche urbanistiche ed amministrative.

Servizi di consulenza a tariffe agevolate nell’ambito del pacchetto materiali+ consulenze “Shop & Go”.